Autorizzazione unica ambientale (AUA)
 E’ stato approvato in via definitiva, il 15 Marzo 2013 (art. 3 del DPR 59/13), il regolamento che disciplina l’autorizzazione unica ambientale (AUA).
La nuova autorizzazione sostituisce fino a sette procedure distinte, i titoli abilitativi in materia ambientale interessati sono:
  1. autorizzazione agli scarichi di cui al Capo II del Titolo IV della Sezione II della Parte terza del decreto legislativo 3 aprile 2006, n° 152;
  2. comunicazione preventiva di cui all´articolo 112 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n° 152, per l´utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;
  3. autorizzazione alle emissioni in atmosfera per gli stabilimenti di cui all´articolo 269 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n° 152;
  4. autorizzazione generale di cui all´articolo 272 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n° 152;
  5. comunicazione o nulla osta di cui all´articolo 8, commi 4 o comma 6, della legge 26 ottobre 1995, n° 447;
  6. autorizzazione all´utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura di cui all´articolo 9 del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n° 99;
  7. comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli articoli 215 e 216 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n° 152.
La domanda per richiedere l’autorizzazione necessaria va presentata in via telematica allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP).
E’ facoltà di ogni singola Regione estendere ulteriormente il n° di atti compresi nella AUA.
Con DGR 2204 del 2015 la Regione Emilia Romagna ha approvato la modulistica da utilizzare per l’espletamento delle richieste nell’ ambito delle procedure AUA,  a seguito fac-simile AUA del modulo approvato.
Il nostro ufficio tecnico è a disposizione per verifiche e valutazioni relative a dispositivi e soluzioni per il trattamento acque di scarico condense, emissioni in atmosfera, depurazioni, ecc.
CondividiShare on FacebookShare on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone